Lo staff

Lo Studio Guardiano, nato nel 1986, comprende le seguenti professionalità:

 Dott. Giovanni Guardiano: Ragioniere commercialista.

 Laureato in Scienze giuridiche presso L’Università di Camerino, è iscritto dal 1986 al n° A 66 dell'Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabilidella Provincia di Ragusa ed è Revisore Legale dei Conti dal 1995, iscritto al n. 66405 del Registro dei Revisori Contabili tenuto presso il Ministero della Giustizia.

Email:guardianogiovanni@tin.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec:studioguardiano@pecsicura.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

 Rag. Laura Guardiano: Consulente del Lavoro.

 

Iscritta dal 2008 al n° 324 dell'ordine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Ragusa.

Email:cdl@studioguardiano.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec:l.guardiano@consulentidellavoropec.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

 

 Avv. Adriana Guardiano.

 

Iscritta dal 2010 al n° 871 dell'Albo Avvocati del Foro di Ragusa.

Email:avvocato@studioguardiano.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec:adriana.guardiano@avvragusa.legalmail.it

News dello studio

mag22

22/05/2019

Commercialisti: saltano le specializzazioni. Via libera alla competenza sugli affitti d’impresa

Commercialisti: saltano le specializzazioni. Via libera alla competenza sugli affitti d’impresa

Non passano gli emendamenti al decreto Crescita sulle specializzazioni dei dottori commercialisti. Le proposte, che tentavano di reintrodurre un percorso specialistico, bissano l’insuccesso di

mag17

17/05/2019

Congedi di maternità e paternità: cosa deve fare il datore di lavoro

Congedi di maternità e paternità: cosa deve fare il datore di lavoro

Il datore di lavoro non può adibire al lavoro le donne durante i 2 mesi precedenti la data presunta del parto e, se il parto avviene oltre tale data, per il periodo che intercorre tra la data

mag14

14/05/2019

Incentivi contributivi all’assunzione: perché le indicazioni INL rischiano di non essere applicabili

Incentivi contributivi all’assunzione: perché le indicazioni INL rischiano di non essere applicabili

Gli ispettori per verificare se il datore di lavoro possa o meno fruire dei benefici di natura contributiva per l’assunzione di nuovo personale devono accertare se il trattamento economico e normativo

News

mag14

14/05/2019

Assirevi, Documento di Ricerca n. 228

La relazione della società di revisione

mag27

27/05/2019

Visto infedele: nuove sanzioni solo per l'assistenza fiscale prestata nel 2019

Le nuove misure destinate a punire gli

mag27

27/05/2019

Growth Decree: new tax incentives for attracting human capital in Italy

The Growth Decree introduced new relevant