Lo staff

Lo Studio Guardiano, nato nel 1986, comprende le seguenti professionalità:

 Dott. Giovanni Guardiano: Ragioniere commercialista.

 Laureato in Scienze giuridiche presso L’Università di Camerino, è iscritto dal 1986 al n° A 66 dell'Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabilidella Provincia di Ragusa ed è Revisore Legale dei Conti dal 1995, iscritto al n. 66405 del Registro dei Revisori Contabili tenuto presso il Ministero della Giustizia.

Email:guardianogiovanni@tin.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec:studioguardiano@pecsicura.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

 Rag. Laura Guardiano: Consulente del Lavoro.

 

Iscritta dal 2008 al n° 324 dell'ordine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Ragusa.

Email:cdl@studioguardiano.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec:l.guardiano@consulentidellavoropec.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

 

 Avv. Adriana Guardiano.

 

Iscritta dal 2010 al n° 871 dell'Albo Avvocati del Foro di Ragusa.

Email:avvocato@studioguardiano.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec:adriana.guardiano@avvragusa.legalmail.it

News dello studio

lug27

27/07/2020

Attività spettacolistiche: titoli di accesso in caso di cambio di sede della manifestazione

Attività spettacolistiche: titoli di accesso in caso di cambio di sede della manifestazione

In tema di attività spettacolistiche, nel caso di vendita di biglietti non nominativi, per manifestazioni successivamente spostate in impianti con capienza superiore a 5.000 spettatori, il contribuente

lug20

20/07/2020

Commercialisti, protesta inevitabile in assenza di proroga dei versamenti

Commercialisti, protesta inevitabile in assenza di proroga dei versamenti

È paradossale che non si sia trovato il modo di prorogare i versamenti del 20 luglio 2020, in un periodo di eccezionale emergenza come quello attuale. È quanto affermano il CNDCEC e tutte

lug14

14/07/2020

Riforma delle pensioni: ritorno al contratto di espansione, ma con qualche novità

Riforma delle pensioni: ritorno al contratto di espansione, ma con qualche novità

Il post Covid-19 riapre il cantiere della riforma delle pensioni. Quota 100 dovrebbe terminare il periodo fisiologico di vigenza a fine 2021. Il nuovo kick off dovrebbe essere rappresentato in primo

News

apr3

03/04/2020

Assirevi, Documento di Ricerca n. 233

Le attestazioni della Direzione.

set10

10/09/2020

Smart working: quale futuro dopo l'emergenza per imprese e lavoratori?

La fase emergenziale che perdurerà – almeno