Lo studio

Lo Studio Guardiano ha una lunga tradizione ed esperienza nel campo dei servizi contabili, fiscali, del lavoro, tributari e legali ed offre un insieme diversificato di soluzioni per imprenditori individuali e società, professionisti e persone fisiche.

Visitate il nostro sito per comprendere meglio il ventaglio delle nostre proposte. Non esitate a contattaci via mail, per telefono o a chiedere un appuntamento direttamente presso la nostra sede per concordare qualsiasi tipo di consulenza.

Troverete professionisti preparati in grado di comprendere le vostre esigenze, rispondere alle vostre domande e risolvere i vostri problemi.

News dello studio

lug2

02/07/2020

Revisori degli enti locali: approvati i questionari su rendiconti 2019 e preventivi 2020-22

Revisori degli enti locali: approvati i questionari su rendiconti 2019 e preventivi 2020-22

Via libera della Corte dei conti alle linee guida e ai questionari sul bilancio di previsione 2020-22 e sul rendiconto 2019, destinati ai revisori di comuni, province e città metropolitane. Tramite

giu23

23/06/2020

Contribuenti ISA e forfetari: in arrivo la proroga per i versamenti di giugno

Contribuenti ISA e forfetari: in arrivo la proroga per i versamenti di giugno

E' corso di emanazione il D.P.C.M. che proroga il termine di versamento del saldo 2019 e del primo acconto 2020 ai fini delle imposte sui redditi e dell’IVA, per i contribuenti interessati dall’applicazione

giu18

18/06/2020

Coronavirus: modalità di sospensione pignoramenti Riscossione su erogazioni INPS

Coronavirus: modalità di sospensione pignoramenti Riscossione su erogazioni INPS

L'INPS, nel messaggio n. 2479 del 2020, specifica che i pignoramenti dell’Agente della Riscossione, su somme dovute a titolo di stipendio, salario, altre indennità relative al rapporto di

News

giu25

25/06/2020

IFRS 17: rinviata la data di entrata in vigore al 2023

L'International Accounting Standards Board

lug4

04/07/2020

Ancora sulla disastrata disciplina emergenziale dei termini nel processo tributario

Se già in occasione dei decreti Cura Italia

lug4

04/07/2020

Come dovrà essere il diritto del lavoro del post-emergenza da Covid-19?

Il passaggio alla “fase 3” del post Covid-19